Come puoi superare con la forza dell’Eroe tutte e 12 le fatiche dei compiti per casa

…e vivere finalmente i pomeriggi di studio in modo sereno con tuo figlio.

Noi di W La Dislessia abbiamo creato il corso

Compiti Che Fatica

per farti vincere la frustrazione di ogni giorno causata dai compiti e aiutare te e tuo figlio a vivere dei pomeriggi senza litigi e discussioni.

OFFERTA VALIDA ENTRO IL 20 marzo

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Noi di W La Dislessia abbiamo creato il corso

Compiti Che Fatica

per farti vincere la frustrazione di ogni giorno causata dai compiti e aiutare te e tuo figlio a vivere dei pomeriggi senza litigi e discussioni.

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Sto per svelarti in quale modo potrai superare le sfide che ogni giorno vivi a causa della scuola.

Siamo sicuri che fino ad ora hai provato e riprovato con le buone, con le cattive, con le ripetizioni o con l’aiuto compiti, ma… 

Qualcosa non ti ha convinto ed i risultati non sono quelli sperati.

Proprio per questo abbiamo deciso di farti ascoltare prima di tutto

le parole di altri genitori sopravvissuti

grazie al nostro corso “COMPITI CHE FATICA”.

“Ciao a tutti, ieri dopo l’ennesima paginata di compiti del weekend e dopo la preparazione di una verifica e un’interrogazione nella stessa giornata ho scritto alla responsabile della classe di mia figlia per cercare di modificare alcune cose….

Bene questa mattina, giusto mentre facevo la spesa, mi contatta dicendomi che voleva già chiamarmi perché voleva rendermi partecipe dei miglioramenti che ha avuto Ginevra in questi mesi….

Dall’inizio dell’anno quando stava rannicchiata sulla sedia con la sua mascherina e i capelli davanti, quasi volesse scomparire ad oggi….

Ciao a tutti, in questi gg siamo chiusi in casa tutti e tre col virus. Ne sto approfittando per mettere in pratica alcune cosette che mi ha spiegato Cristina Munari durante il ns ultimo colloquio on line venerdì scorso.

Bè che dire, sentire oggi mio figlio, durante una partita di videogiochi, dire ai suoi compagni più volte “alle 15 vado a fare i compiti”. E poi alle 14:58 “Mammaaaaa sono le treeee è ora di fare i compitiiiiiii” , parafrasando una famosa pubblicità: NON HA PREZZO 😍🥰😍

Oltretutto ora li sta facendo lui da solo, di sopra, in cameretta sua.
Una volta sarei corsa di sopra ad aiutarlo, x assicurarmi che faccia le cose giuste.

Invece oggi sono seduta tranquilla in divano, perché mi rendo conto che è più importante che ci provi da solo. Magari e sicuramente ci saranno errori, ma non importa. Spero che oggi sia iniziato il suo percorso verso l’autonomia.🥰

CHIARA - Mamma Coraggiosa

Buongiorno. 

È tanto che non scrivo sul gruppo. Oggi riflettevo su quanto è cambiato mio figlio in questi anni in relazione alla scuola e su come mi sembrava lontano questo traguardo qualche anno fa. 

Quando leggevo le condivisioni di altre mamme che raccontavano i progressi, ma soprattutto la serenità con cui i figli e loro si approcciavano alla scuola e gestivano le piccole difficoltà quotidiane. E ancor di più la capacità che avevano acquisito di lasciar gestire ai propri figli lo studio con le loro modalità. 

Mio figlio Davide si è scontrato alla primaria con insegnanti incompetenti dal punto di vista educativo e didattico. Non è stato facile decidere di cambiargli scuola in quarta. Scelta condivisa con Valentina.

Davide non avrebbe voluto per non lasciare i compagni. Ma da lì è cambiato l’approccio alla scuola. E alle medie dopo la fatica del cambiamento (è stato faticoso, peraltro dopo aver chiuso la quinta nel periodo del lock down) ha trovato un suo equilibrio, una sua autonomia, dei suoi parametri di riferimento, e un ambiente valido da tutti i punti di vista.

Io lo sto lasciando fare, gli sto dando fiducia. Lui sta bene, è sereno, racconta. Quando c’è qualche scivolone, si mette sotto per recuperare. Chiede aiuto lui se ha bisogno.

Vi ricordate Valentina Conte e Ilenia Munaro com’era prima? E Alessandro Rocco com’ero io, col mio bisogno di avere tutto sotto controllo? 

GRAZIE per il percorso fatto fino a qui insieme!!!

ELENA - Mamma Coraggiosa

Non è facile seguire il corso perché con tutti gli impegni quotidiani del Lavoro e tutto il resto si può dire che è un’ “impresa”.
Però devo dire che non ho mai preso una decisione migliore!😄
Per farla breve fino all’estate scorsa con mio figlio (10 anni) dislessico e disortografico con un lato emotivo molto accentuato che gli ha creato dei problemi di alimentazione, ero in un momento di confusione e poi aveva altri problemi al di fuori della scuola a cui abbiamo dovuto dare la precedenza (due interventi abbastanza pesanti l’anno scorso) …
Quando c’è stato il lockdown io comunque lavoravo e non potevo seguirlo con la Dad, per cui ci siamo affidati temporaneamente ad una persona qualificata per dargli una mano. Speravo che questa persona con tutti i Master che aveva sui problemi di apprendimento, mi potesse dare un metodo per aiutare Marco a livello scolastico. Ma non è stato così, lo aiutava a fare i compiti ma non gli dava una metodologia di studio nonostante le mie insistenti richieste in tal senso.
A scuola iniziata la stessa richiesta l’ho fatta alle maestre ma non ho avuto una risposta adeguata.
Ero scoraggiata e stanca.
E poi arriva il corso di “W LA DISLESSIA”.
Mi iscrivo senza grandi pretese…
Al di là di ogni mia aspettativa ottengo tante risposte a tante domande che mi ero posta, ottengo delle linee guida per un metodo di studio che posso utilizzare con mio figlio, delle strategie da mettere in pratica per le materie che risultano più ostili.
Le difficoltà non mancano però ci sono anche i risultati. Al di là del voto scolastico c’è una crescente autostima e sicurezza da parte di Marco nel vedere che può riuscire a fare cose che prima gli venivano molto più difficili perché non sapeva come affrontarle.
Il lavoro da fare è ancora molto, ma adesso abbiamo delle buone basi dalle quali partire.

SILVIA - Mamma Coraggiosa

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Noi di “W la Dislessia!” abbiamo ideato il corso

per farti vincere la frustrazione di ogni giorno causata dai compiti e aiutare te e tuo figlio a vivere dei pomeriggi senza litigi e discussioni.

Siamo in un periodo impegnativo dell’anno scolastico, tra le pagelle che “urlano” e lo stress di questi ultimi mesi dell’anno che rischiano di seppellire ogni desiderio per il futuro di tuo figlio.

Se a questo aggiungi le paure che da qualche tempo ci inseguono, ecco che è creato il cocktail perfetto.

C’è però un modo per superare queste immani fatiche: un’avventura che permetterà a te e tuo figlio di schierarvi dalla stessa parte e scoprire le risorse e il coraggio per sconfiggere la paura di non riuscire e del fallimento.

“Un giorno dovrai fare qualcosa di grande: a tale scopo devi diventare tu stesso qualcosa di grande” è la guida per sconfiggere l’insuccesso e indossare i panni dell’eroe per vincere la paura di non riuscire.

Durante l’avventura conquisterai:

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

“COMPITI CHE FATICA”

è infatti il corso ideale

per genitori che:

Se ti sei riconosciuto in almeno una di queste terribili sensazioni e vuoi finalmente liberarti da questa angoscia e senso di inadeguatezza sei nel posto giusto.

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Il corso “COMPITI CHE FATICA”
ti consentirà di acquisire:

una conoscenza totale del “problema” compiti

tecniche di organizzazione del tempo

strategie per affrontare diverse materie

Che aiuteranno tuo figlio a muoversi nell’oceano di informazioni che la scuola gli impone di gestire sotto il peso della frustrazione e del sentirsi inadeguato.

La tua avventura e di tuo figlio nel mondo della scuola sarà un trionfo grazie ad un

corso unico nel suo genere

e tratterà i seguenti argomenti:

Nessuno

conosce tuo figlio

meglio di te

ma sicuramente avrai anche capito che anche tuo figlio conosce bene te ed i tuoi punti deboli, ecco perché è importante che assieme intraprendiate questa nuova avventura verso il successo.

Quindi basta logorare corde vocali e timpani con "Aleeeeeee vieni a fare i compiti” e subire il suo “adesso…” oppure “un attimo” oppure ancora “sto arrivando"

È ORA CHE TU ENTRI IN POSSESSO DELL’UNICO STRUMENTO PER AIUTARE FINO IN FONDO E CON SUCCESSO TUO FIGLIO

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Ma realizzare un’avventura simile
non è semplice

come fare le cose a caso o ascoltare i suggerimenti sbagliati di incompetenti.

E di certo non puoi imparare a farlo seguendo video gratuiti sul canale Youtube di qualche “professionista improvvisato”.

Sto parlando di pseudo-istruttori che non sono mai stati a stretto contatto con genitori e bambini e che pretendono di insegnarti come gestire momenti tanto importanti con una spiegazione di 10 minuti.

Ti dicono che ti devi mettere al fianco di tuo figlio, che puoi anche sostituirti a lui perché “poverino non riesce da solo” e si curano solo del risultato finale: i voti… insomma, vogliono costruire il tetto senza curarsi delle fondamenta!

Sei davvero sicura che tutti i problemi di tuo figlio con la scuola si possano risolvere con il video flash di qualcuno che non ti fa mettere in pratica nulla?

Per non parlare di alcuni aiuto compiti che dovrebbero risolvere problemi e invece…
Li creano.

Per quanto tu possa avere la sensazione di aver risparmiato tempo prezioso stai ulteriormente:

Mettere su carta
un METODO efficace

presuppone la padronanza di competenze e la profonda conoscenza della GIUSTA TECNICA.

Il team di “W la Dislessia!” spesso si imbatte in:

Ecco,

QUESTO È IL MODO PIÙ SBAGLIATO PER AIUTARE TUO FIGLIO!

Un pomeriggio che porti davvero

risultati concreti

come:

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Ora sicuramente ti starai chiedendo

Chi siamo noi

per garantirti questo tipo di supporto?

Nei video del corso che stai per acquistare ti imbatterai nei pareri autorevoli di diversi professionisti che combattono quotidianamente al fianco di bambini con difficoltà di apprendimento.

Ma soprattutto darai un volto a noi di “W la Dislessia!”, tre persone che hanno fatto del supporto alle difficoltà di apprendimento

una vera e propria missione

ognuna per un motivo diverso.

Avrai accesso ad un punto di vista sulle difficoltà di tuo figlio quanto più possibile concreto e veritiero grazie alla nostra Valentina Conte.

Valentina, in prima persona, quando ha scoperto di essere dislessica, ha dovuto trovare il modo giusto per studiare – riuscendoci brillantemente essendo oggi laureata in Psicologia dell’Educazione – e ha fatto della sua personale storia di difficoltà la più grande motivazione per aiutare i bambini e i ragazzi a raggiungere la consapevolezza delle proprie capacità.

Poi farai tesoro della determinazione di Paola Saba che ha avviato questo progetto per “cantarne quattro” alla sua professoressa di Matematica che, all’esame di terza media, tentò di radere al suolo tutti i suoi sogni con un “Il tuo esame è stato vergognoso come tutta la tua carriera scolastica, è il caso che tu faccia un professionale perché non sei assolutamente in grado di continuare gli studi”.

Paola invece, di tutta risposta, ha frequentato il liceo scientifico, si è laureata sia in Psicologia che in Lettere e ha fatto delle difficoltà di apprendimento il suo più importante ambito di ricerca.

Capirai grazie ad Alessandro Rocco, che si occupa da più di quindici anni, in aula e individualmente, di tutto quello che accompagna le difficoltà di apprendimento, come gestire i rapporti tra genitori e figli, i conflitti scuola-famiglia, l’ansia da “compiti per casa” e da prestazione e come impostare un metodo di studio.

E se tutto questo non bastasse, Alessandro ti mostrerà concretamente quanto le tue azioni e il tuo ruolo segnino profondamente la vita di tuo figlio e come impostare in maniera positiva l’interazione con lui.

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

Arrivati a questo punto ti faccio una semplice

DOMANDA

Che valore hanno per te:

l’autonomia di tuo figlio nei compiti a casa?

il suo sorriso per l’autostima ritrovata?

la libertà da stress e angosce di genitore preoccupato?

Inutile sottolineare che da ogni punto di vista, pratico ed emotivo

il valore del corso "Compiti Che Fatica"

non è quantificabile

se consideri anche tutti i benefici ed i vantaggi che ne trarrà tuo figlio, nella scuola prima e nella vita poi.

Dopo tanto discutere abbiamo deciso di dare al nostro corso un prezzo accessibile ad ogni famiglia che ne abbia la necessità.

il costo di "Compiti Che Fatica" è di

297 euro

Non ti resta che agire e cambiare per sempre le sorti di questO SCONTRO scolasticO.

Clicca ora il bottone qui sotto

per procedere con l’acquisto di un metodo di studio funzionante, efficace ed indispensabile!

Oppure chiama il NUMERO GRATUITO

per parlare con un Tutor e chiedere maggiori informazioni

f.a.q.

Domande e Risposte Frequenti

Se preferisci pagare con Bonifico bancario, clicca pure sul bottone della versione che preferisci tra Start o PREMIUM e nella pagina che si aprirà, puoi selezionare il pagamento tramite bonifico tra le varie scelte.

Per agevolarci, una volta fatto il pagamento, inviaci una mail con la ricevuta ad [email protected], così possiamo sbloccarti subito il percorso.

Le consulenze e le dirette nel gruppo Facebook dureranno per 30 giorni dall’iscrizione, mentre avrai PER SEMPRE con te i video corsi di “Compiti che fatica” e tutti i bonus.

Per sempre significa che dal momento che acquisti il percorso li avrai a disposizione per tutto il tempo che vorrai all'interno della tua Area Riservata che ti verrà creata dopo l'acquisto.

Non appena avrai effettuato il pagamento ti arriverà un’e-mail di conferma nella quale avrai specificato tutto quello che ti serve per iniziare il percorso: password, link utili ed indicazioni.

L’unica cosa a cui devi prestare attenzione è verificare che la mail non sia finita in “spam” o “promozioni”.

Per qualunque dubbio scrivi pure a [email protected]

Certo! W la dislessia nasce e basa il suo lavoro nei percorsi individuali con i ragazzi.

Per avere informazioni su questo puoi chiamare il nostro centralino al numero 0444920780 o scriverci a [email protected] e un nostro tutor sarà felice di spiegarti come funziona il nostro lavoro con i ragazzi.

Per il presente acquisto non è prevista l’emissione della fattura ai sensi dell’art. 22 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633 e dell’art. 2, lettera oo del D.P.R. del 21 dicembre 1996, n. 696 (come confermato dalla Risoluzione n. 274/E del 5 novembre 2009). Se desideri comunque chiedere l’emissione della fattura, non esitare a contattarci entro 15 giorni dal pagamento alla mail [email protected].

Sicuramente! Il percorso è una miniera d’oro per chi ha a che fare con i ragazzi ogni giorno. Abbiamo già numerosi insegnanti tra i partecipanti del percorso.

No. Non abbiamo previsto questa possibilità.

Sì. Per riceverlo basta che segnali la tua esigenza a [email protected]

Puoi chiamarci al numero 0444920780 (avendo un po’ di pazienza se non rispondiamo immediatamente) o scrivendo un'email a [email protected] e un nostro tutor ti aiuterà immediatamente

Sì certo! Il percorso nasce per dare ad ogni genitore gli strumenti per aiutare i figli nel difficile percorso scolastico.

Certamente. Ogni ragazzo può beneficiare di un genitore che lo possa sostenere davvero. In particolare la parte sulle regole potrebbe essere una salvezza per te.

Sì e non solo. Avrai la possibilità di fargli studiare tutto il corso in autonomia e dargli gli strumenti per riuscire da solo. In particolare la parte sui temi sarà fantastica.

Questo corso nasce proprio per darti l'opportunità di aiutarlo subito e per non discutere a causa dei compiti. Direi che è il posto ideale per voi.

©️ 2022 All rights reserved – AllenaMente Società Cooperativa Sociale ONLUS – C.F. 03906500248

This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way. Facebook is a trademark of Facebook Inc.

Questo sito non fa parte di Facebook o Facebook Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo. Facebook è un marchio registrato di Facebook, Inc.