W LA DISLESSIA A CASA TUA: Video errore n.1

W LA DISLESSIA A CASA TUA: Video errore n.1

ERRORE NUMERO 1

Ho paura che mio figlio sia malato.
Arriva il mondo della scuola e tutto quello che sembrava bello di tuo figlio diventa un “chissà che problemi ha mio figlio”.
Come posso affrontare il primo impatto con la dislessia e come posso “sopravvivere” a tutte le idee che la società propone sulla dislessia.



Ascolta cosa dicono i genitori che hanno già aderito al progetto:
Dicono di noi

Queste le opinioni dei genitori che hanno deciso di seguire il nostro percorso

Vi lascio il messaggio che mio figlio Fabio di Seconda Media mi ha chiesto di scrivervi ieri. Rientrando a casa, aveva portato il planning della settimana compresi gli impegni pomeridiani che aveva fatto da solo da far vedere al suo tutor (ogni ragazzo nella nostra scuola ha un prof. che lo segue nella crescita). Il tutor lo ha guardato ed ha detto “Bel lavoro, Fabio! Adesso lo propongo a tutti i tuoi compagni. Hai voglia di spiegare loro come l’hai fatto e a cosa serve?”. E così Fabio ne ha parlato in classe: “Mia mamma segue un corso di ‘W la dislessia’. Le hanno spiegato che le cose vanno fatte passo dopo passo e come diventare autonomi. Il mio impegno era questo!”. Il prof. mi ha ha chiesto tramite mio figlio come avere info su di voi e Fabio ha aggiunto: “Devi dire ai ragazzi di ‘W la dislessia’ che sono troppo forti! Oggi il mio planning ha avuto successo! Obiettivo raggiunto! Avanti il prossimo!”
Per ogni genitore che legge: ‘Iscrivetevi a W la dislessia a casa tua’ non è uno slogan, ma una realtà: cambierete voi e miglioreranno i vostri figli! Non è magia: ci vuole impegno costante ma vi potrete scordare le sfuriate e i rifiuti della scuola dei vostri figli!

Susanna Z.

Da quando avevano sospettato dei DSA al mio bambino ho fatto di tutto per cercare di aiutarlo. Avevo una certa apprensione e dispiacere per mio figlio: pensavo che sarebbe stato condizionato nei suoi studi futuri ecc. Una notte d’estate, scorrendo le pagine di Facebook, mi è comparsa la pubblicità del libro “W la dislessia” ed incuriosita l’ho comprato e l’ho divorato! Il video di Alessandro sulle “aspettative” ha cancellato gran parte delle mie parure. Ho valutato la proposta del percorso W la dislessia a casa tua, mi è sembrata un’opportunità! Avevo necessità come genitore di essere seguita da degli esperti poterlo fare a casa mia era l’occasione giusta! Devo dire che in questo percorso mi trovo BENISSIMO. Si possono fare le domande agli esperti e in tempi rapidi ottenere risposte. Si possono leggere i quesiti degli altri genitori con le relative risposte – utilissimo. Si segue un percorso di FORMAZIONE proposto dagli esperti, si lavora, si cerca di mettere in pratica i consigli comportamentali.. e si cerca di imparare giorno per giorno. Io sto già vedendo i risultati con il mio bambino. Lo consiglio a tutti! Grazie Valentina, Paola ed Alessandro!

Stefania S.

Se incontrarvi è stato un caso (anche se mio figlio direbbe che il caso non esiste!), scegliervi è stato un dono.
Di voi mi piace il modo diretto di comunicare, la determinazione, la coerenza e l’approccio naturale-simpatico-giocoso alla dislessia che solo in voi ho trovato.
Il weekend per i genitori a cui ho partecipato lo ha confermato.
I video sono perle che aiutano a riflettere e a mettere in atto piccoli atteggiamenti e cambiamenti che fanno la differenza nel rapporto in famiglia; il libro una fonte di scoperta.
Da qui la decisione: affidare nostro figlio ad AllenaMente! Una volta alla settimana, un’ora e mezza andare, un’ora di lavoro, un’ora e mezza a tornare a casa: ma ne vale la pena!
L’entusiasmo di mio figlio nel riscoprirsi in grado di leggere-comprendere-scrivere è il più bel regalo!

Elena B.

E mi piace molto.. Seguo W LA DISLESSIA da quando, un giorno, molto fortunato, trovai in internet il libro che comprai e lessi. Lo trovai molto interessante ed iniziai a seguire i vari link, video e webinar. Ringrazio tutto lo Staff di W LA DISLESSIA, perchè grazie a Voi, ora non sono più impreparata!
Con Voi ho imparato ed imparo cose nuove e lavoro su come aiutare al meglio mio figlio.
Consiglio ad ogni genitore di DSA e non, di ASCOLTARE i vostri consigli!

Milena C.

Vivo quotidianamente W LA DISLESSIA, vuoi perchè mio figlio durante la settimana li frequenta per migliorare il proprio modo di apprendere, vuoi perchè ogni tanto mi piace leggere i commenti e le esperienze degli altri che mi fanno sentire meno sola, vuoi per farmi bacchettare da Alessandro, che mi ricorda che sono una mamma e non una maniaca del controllo, vuoi perchè mi piace leggere.
Insomma W LA DISLESSIA è una parte importante del mio mondo, una parte che sta aiutando la persona che sicuramente amo di più al mondo… ME… scherzo! …. MIO FIGLIO!

Anna F.

Mi sono iscritta al percorso da poco, ma ne ho tratto subito informazioni molto utili. Inoltre ho capito alcuni errori da me fatti e ne ho tratto rimedio. In questo gruppo ho trovato persone molto preparate e molto disponibili e mi sono sentita da subito capita ed accompagnata ogni giorno nelle problematiche inerenti la dislessia, ma non solo, anche in quelle quotidiane in cui ci si trova educando i figli.

Barbara P.

Approfondimenti associati

Massimo

Nessun commento

Spiacenti, i commenti non sono attivi in questa pagina